A causa della pandemia di Coronavirus (COVID-19), c’è molta incertezza nel mondo, specialmente per i proprietari di piccole imprese.

Molte piccole imprese sono costrette ad adattarsi e apportare cambiamenti critici solo per sopravvivere.

Durante questi tempi difficili, il mondo sembra incontrollabile. Ecco perché è estremamente cruciale per noi, i proprietari di piccole imprese, concentrarci su ciò che possiamo controllare perché è così che sopravviveremo e prospereremo in questi tempi senza precedenti.

In questa guida definitiva per le piccole imprese di coronavirus, condividerò i migliori strumenti, tutorial e risorse di WordPress che possono aiutarti ad adattarti alle modifiche, ottimizzare il flusso di lavoro e persino far crescere la tua attività.

L'ultima risorsa per le piccole imprese per Coronavirus: WordPress, strumenti e formazione per aumentare la tua presenza online

Nota: Aggiornerò questa guida nelle prossime due settimane per aggiungere più risorse man mano che le trovo. Se hai visto utili guide, per favore fammi sapere nei commenti qui sotto e aggiornerò l’elenco.

Introduzione rapida (informazioni di base)

Molti di voi che leggono questa risorsa per le piccole imprese del coronavirus potrebbero essere nuovi per LINKWARE e desidero darvi il benvenuto nella nostra comunità.

Mi chiamo Claudio e ho creato LINKWARE oltre 10 anni fa per aiutare le piccole imprese a crescere e competere con i grandi nel mondo digitale.

Durante la mia carriera di 17 anni, ho creato più piccole aziende di successo con team remoti al 100%. Attualmente, le mie compagnie ha oltre 130 dipendenti, completamente remoti, in tutto il mondo.

Sto creando questa risorsa perché molti dei miei amici, familiari, lettori di LINKWARE e migliaia di colleghi imprenditori stanno subendo molti cambiamenti.

La mia speranza è che condividendo le mie esperienze, strumenti utili e utili tutorial di WordPress, possiamo aiutare gli altri a superare questa crisi e riuscire una volta che è finita.

L’unica cosa che chiedo in cambio è che se trovi utile questa guida, ti preghiamo di spargere la voce (condividila sui social media, invia il messaggio a un membro della famiglia e / o invialo via e-mail agli amici che possono trarne beneficio).

Importante: Per risparmiare tempo, questo articolo NON contenere informazioni su come ottenere prestiti per le piccole imprese o qualsiasi cosa relativa ai programmi di assistenza alle piccole imprese / sovvenzioni alle imprese / assistenza finanziaria del coronavirus. Forbes sta tentando di mantenere un aggiornamento elenco di vari programmi di soccorso COVID-19, ma è sempre consigliabile verificare le informazioni con le autorità del proprio governo locale.

Dividerò questo articolo in due sezioni. La prima parte è per i proprietari di piccole imprese che desiderano passare al lavoro remoto e / o stabilire una presenza digitale per crescere online.

La seconda parte è per i proprietari di piccole imprese alla ricerca di spunti per integrare il loro reddito principale. La seconda parte può ovviamente essere utilizzata da chiunque (compresi gli studenti). Ti incoraggio vivamente ad agire.

Strumenti all’avanguardia per aiutare le piccole imprese a lavorare in remoto (presenza digitale)

In questa sezione, condividerò l’elenco degli strumenti che utilizziamo nelle mie varie aziende per semplificare i flussi di lavoro, i processi e infine crescere online.

Non è necessario utilizzare tutti questi strumenti, quindi scegli solo ciò di cui hai bisogno per il tuo specifico settore, azienda e caso d’uso.

Dichiarazione di non responsabilità sulla trasparenza: Il contenuto di LINKWARE è supportato dal lettore, il che significa che se fai clic su alcuni dei collegamenti in questo post, potremmo guadagnare una piccola tassa di riferimento. Tieni presente che raccomandiamo solo prodotti che utilizziamo noi stessi e / o che riteniamo possano aggiungere valore ai nostri lettori. Scopri come LINKWARE è finanziato per maggiori dettagli.

Ecco una breve descrizione per aiutarti a navigare facilmente:

Miglior costruttore di siti Web per piccole imprese

Se stai cercando di stabilire la tua presenza online, probabilmente stai cercando un costruttore di siti web.

Ho testato tutti quelli popolari e posso dire con certezza che WordPress è il migliore. Anche il resto del mondo è d’accordo con me considerando che WordPress ha il 35% di tutti i siti Web su Internet.

Con WordPress, puoi creare qualsiasi tipo di sito Web da semplici siti aziendali a negozi online, siti Web di ristoranti, siti di palestra, ecc. Ecc.

Puoi seguire la mia guida passo passo su come creare un sito Web per istruzioni dettagliate.

Abbiamo anche tutorial specifici su come avviare un negozio online e su come aprire un blog nel caso lo stiate cercando.

La parte migliore di WordPress è che viene fornito con tonnellate di modelli gratuiti (aka temi) che è possibile utilizzare. Per una facile personalizzazione e splendidi design, ti consiglio di utilizzare Divi di Elegant Themes, un potente generatore di pagine WordPress.

Divi viene fornito con layout predefiniti per ogni settore (palestre, caffè, ristoranti, ecc.). Puoi anche provare Astra Theme perché hanno anche tonnellate di modelli di avvio.

Una volta che il tuo sito web è attivo, usa la nostra guida SEO di WordPress e questi suggerimenti comprovati per aumentare il traffico del tuo sito web.

Servizio telefonico aziendale che funziona ovunque

Usiamo Nextiva per il nostro servizio telefonico aziendale.

Dal momento che è un provider VOIP aziendale, hanno un’app mobile e desktop che consente ai nostri vari membri del team di ricevere chiamate client senza dover condividere i loro numeri di cellulare.

Viene fornito con tonnellate di altre potenti funzionalità come ID chiamante, inoltro di chiamata, instradamento, messaggi di saluto personalizzati, analisi delle chiamate, CRM dei clienti, chat dal vivo e altro ancora. Fondamentalmente è una piattaforma di comunicazione unificata che ti consente di lavorare ovunque.

Se stai cercando un’alternativa, dai un’occhiata a RingCentral. Sono anche abbastanza competitivi.

Gruppo aziendale affidabile / chat di gruppo

Con i team remoti, la comunicazione è come l’ossigeno. È necessario disporre di un software di chat di gruppo affidabile.

Raccomando di usare Slack o Microsoft Teams.

allentato è gratuito con memoria limitata e fino a 10.000 messaggi. Tuttavia, diventa costoso quando si tenta di aggiornare alla versione Pro.

Microsoft Teams è gratuito per tutti e ti offre ancora più funzionalità con gli account Office365, il che è fantastico perché ti fa risparmiare denaro nel lungo periodo.

Chiamate in conferenza online (riunioni di gruppo)

La qualità delle chiamate è la mia priorità numero 1 quando si tratta di chiamate in conferenza online.

Se stai solo facendo conferenze audio, Nextiva è perfetto. Tutti possono accedere dal proprio telefono o connettersi tramite l’app Nextiva.

Se la videoconferenza è importante, allora ti consiglio di utilizzare uno dei due Ingrandisci o RingCentral.

Entrambe le soluzioni hanno app desktop / mobili. Le persone possono anche effettuare il dial-in dal proprio telefono e nel caso in cui la qualità della connessione a Internet non sia buona.

La versione gratuita di Zoom è buona, ma limita le chiamate a 40 minuti. Se stai pensando di eseguire l’upgrade a Zoom Pro, allora stai meglio usando RingCentral perché offrono anche un numero di telefono aziendale virtuale insieme a una piattaforma completa.

Se vuoi un’opzione completamente gratuita, puoi usare anche Skype. Anche se la qualità delle chiamate soffre con gruppi più grandi.

Per maggiori dettagli, consulta il nostro confronto dei migliori servizi di teleconferenza (con opzioni gratuite).

Servizio di posta elettronica all’ingrosso per contattare i clienti

In questi tempi difficili, devi rimanere in costante comunicazione con i tuoi clienti. Tienili informati su come li stai offrendo, eventuali offerte speciali che hai in esecuzione e anche come possono aiutarti.

Il modo più semplice per inviare e-mail in blocco è utilizzare un servizio di e-mail marketing come Constant Contact o SendinBlue.

La parte interessante di questi servizi è che ti consentono di personalizzare le e-mail e risparmiare tempo. Vedi questo completo guida dettagliata all’e-mail marketing per ulteriori dettagli.

Imposta i moduli d’ordine online per accettare ordini online

So che molte aziende stanno passando al prendere ordini per telefono o alla ricerca di un’alternativa online.

Se stai solo cercando un semplice modulo d’ordine, quindi utilizza WPForms. È un generatore di moduli WordPress che ti consente di creare facilmente un modulo d’ordine e accettare pagamenti online.

Se hai bisogno di vendere più prodotti online, ti consiglio di avviare un negozio online usando WooCommerce. È la piattaforma di eCommerce più popolare al mondo.

Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida per principianti su come aprire un negozio online.

Puoi anche usare WordPress + WooCommerce per vendere buoni regalo per i tuoi prodotti e servizi. Questo ti aiuterà ad aumentare le entrate e a migliorare il flusso di cassa in questi tempi difficili.

Crea un sito di appartenenza per formazione / tutoraggio / e-learning

Molte palestre, lezioni di yoga, personal trainer, centri di tutoraggio e scuole si stanno chiudendo a causa di questa pandemia di coronavirus.

È possibile passare a classi virtuali utilizzando una delle tante piattaforme. Abbiamo creato una guida dettagliata su come creare un’aula virtuale con WordPress.

Con WordPress, puoi utilizzare il plug-in MemberPress per creare un’area riservata ai membri, condividere contenuti, raccogliere pagamenti, ecc. Abbiamo un tutorial passo-passo su come creare un sito di appartenenza.

Se vuoi avere un componente di e-learning che coinvolge quiz, valutazione, ecc., Allora puoi usare LearnDash. È una potente soluzione di gestione dell’apprendimento di WordPress (LMS) e abbiamo creato una guida passo passo su come creare / vendere corsi online.

Puoi combinare entrambe queste piattaforme con una piattaforma di video online come YouTube, Vimeo o persino un software per conferenze live come Zoom per fornire contenuti.

Alcune aziende e comunità stanno utilizzando un sito di appartenenza in combinazione con un gruppo di Facebook in cui utilizzano Facebook Live per tenere lezioni.

Molti distretti scolastici stanno usando Google Classrooms che è un prodotto gratuito di Google. È un po ‘complicato da usare, ma fa il lavoro.

Fondamentalmente, dobbiamo usare le risorse disponibili e essere intraprendenti, così possiamo servire coloro che ci circondano.

Appuntamenti e strumenti di prenotazione

Mentre passi al lavoro remoto, la gestione di appuntamenti e prenotazioni è una sfida. È difficile tenere traccia delle fasce orarie disponibili evitando la posta elettronica avanti e indietro.

Lo strumento più semplice che ho usato spesso da solo è Calendly. È uno strumento gratuito per 1 calendario per utente.

Puoi semplicemente selezionare le fasce orarie disponibili e inviare il tuo link mensile ai clienti. Il tuo cliente può scegliere un orario che funziona meglio per loro dalle tue slot disponibili e Calendly lo contrassegna come riservato nel tuo calendario, quindi nessun altro può richiederlo.

Se è necessario gestire le prenotazioni per più persone, è possibile utilizzare WPForms. Ha un modello di modulo di prenotazione che può integrarsi perfettamente con il tuo Google Calendar e persino con Calendly.

Per i plug-in di prenotazione avanzata, ti consiglio di dare un’occhiata a StartBooking o BirchPress.

Supporto via email e software di ticketing

Se stai cercando un modo semplice per collaborare alle e-mail con il tuo team, la soluzione più comprovata è quella di utilizzare un software di ticketing per il supporto via email.

Nel mio team, utilizziamo HelpScout. È una piattaforma solida e i piccoli team possono utilizzare il loro piano di base che è molto conveniente (scorrere verso il basso nella pagina dei prezzi, poiché lo elencano sotto i loro piani principali).

FreshDesk e Front App sono altre due alternative che puoi anche dare un’occhiata.

Software di chat dal vivo

Se stai passando alla vendita online, potresti cercare un software di chat dal vivo. Ce ne sono molti e alcuni sono molto costosi.

Il mio team utilizza LiveChat Inc. Offrono una prova gratuita di 30 giorni.

Se stai utilizzando Nextiva per il tuo numero di telefono aziendale, offrono anche la funzione di chat live come parte della loro piattaforma.

Altre società che ho menzionato sopra come HelpScout, SendinBlue, ecc. Offrono anche Live Chat come parte dei loro piani superiori.

Se sei una piccola impresa e non hai il personale per gestire la Live Chat, puoi anche guardare utilizzando una piattaforma ChatBot.com e utilizzare i loro modelli di bot per automatizzare il supporto.

Software di monitoraggio del tempo per produttività e responsabilità

Una delle maggiori critiche che ho sentito dai proprietari di piccole imprese sul lavoro a distanza è la perdita di produttività e responsabilità.

Semplicemente non è vero perché la mia attività è remota da oltre un decennio (ma è un dibattito completamente diverso).

È possibile utilizzare software di monitoraggio del tempo come Time Doctor e HubStaff per migliorare la responsabilità e i rapporti.

App di archiviazione file / condivisione documenti online facili

Il modo più semplice per migliorare la collaborazione online è utilizzare app di condivisione file e condivisione documenti intelligenti.

Ci sono molti provider che puoi usare.

La suite Microsoft Office365 include OneDrive, Word, Powerpoint, ecc. Che puoi utilizzare per condividere facilmente file e collaborare online.

Dropbox insieme a Dropbox Paper è un altro ottimo strumento che puoi usare.

Se stai utilizzando Gmail, puoi anche utilizzare Google Doc e la relativa piattaforma di documenti fornita con G Suite.

Strumenti di gestione dei progetti online per le piccole imprese

La chiave per avere successo con i team remoti è la gestione dei progetti. Quando ho iniziato, questa era una grande sfida, ma è diventata molto più semplice.

Il mio team di Awesome Motive usa asana perché è sia potente che facile da usare. Ci piace.

In passato, ho anche provato Trello e Campo base. Entrambe queste app sono utili anche per casi d’uso specifici, ma hanno i loro limiti.

Hub aziendale / Strumenti Wiki / Soluzioni Intranet

Il modo più semplice per creare una wiki aziendale è creare un sito WordPress e utilizzare uno dei plug-in Heroic Knowledge Base.

Se vuoi creare una intranet completa, WordPress può aiutarti. Scopri come creare una intranet per le piccole imprese con WordPress.

Se stai utilizzando la suite Microsoft Office365, offrono anche siti intranet e team.

Alcuni dei miei amici stanno usando Nozionee lo adorano davvero. L’ho provato molto tempo fa e non aveva lo stesso livello di flessibilità, ma da allora sembrano aver aggiunto un sacco.

Soluzione di moduli online

I moduli online sono essenziali per tutte le aziende. Se hai bisogno di offrire ai tuoi clienti un modo semplice per contattarti, raccogliere feedback / sondaggi, accettare appuntamenti o prenotazioni, prendere ordini online, ecc.

La mia compagnia, WPForms può aiutare qui. Puoi usare la versione gratuita, WPForms Liteo utilizzare la versione pro. È una piattaforma solida utilizzata da oltre 3 milioni di siti Web.

Se sei uno sviluppatore che cerca di aiutare le piccole aziende a creare soluzioni avanzate come calcolatrici, directory, moduli che visualizzano dati su front-end e altri moduli avanzati, allora ti consiglio di utilizzare Formidable Forms.

Idee Side Hustle per proprietari di piccole imprese, imprenditori e studenti

So che questi sono tempi difficili per tutti. Con così tanta follia e incertezza nel mondo, diverse persone mi hanno contattato per suggerimenti su idee trambusto per integrare il loro reddito principale.

Nel corso della storia, gli esseri umani hanno svolto alcuni dei nostri migliori lavori in periodi di crisi e stress.

Nel 1665, quando l’Università di Cambridge chiuse per un anno a causa della Grande Peste di Londra, un giovane studioso di nome Isaac Newton fu mandato a casa.

Mentre era a casa, scoprì Calculus e perfezionò le idee che in seguito diventarono la sua teoria della gravità.

Nel 1606, Shakespeare scrisse Macbeth, King Lear, Anthony e Cleopatra mentre era in quarantena a casa.

Potremmo non essere Newton o Shakespeare, ma puoi imparare come usare WordPress per costruire il tuo sogno e / o migliorare il tuo sito, quindi sei più forte quando tutta la follia scompare.

Detto questo, voglio sottolineare questo non ci sono scorciatoie per fare soldi online.

Ci vuole molto lavoro e devi trattare il tuo sito web come un vero business. Sì, è un vero lavoro.

Chiunque stia vendendo un corso “magico” che presumibilmente ti aiuterà a replicare il loro successo, non perdere tempo o denaro. È una truffa. C’è un posto speciale all’inferno per queste persone soprattutto se cercano di commercializzare in questi periodi.

Comunque, fintanto che sei disposto a fare il lavoro per le gambe, penso che tu possa fare soldi online.

Ecco 30 modi comprovati per fare soldi online con il tuo sito Web o offrendo servizi.

Idee specifiche per il trambusto laterale:

Il modo più semplice è vendere le tue conoscenze. Se sei uno chef, insegna agli altri come cucinare o vendere ricette. Se sei un personal trainer, mostra alle persone come allenarsi e vendere lezioni di coaching virtuali. Puoi creare un sito di appartenenza con WordPress per vendere eBook, corsi, ecc.

Sulla stessa linea, puoi avviare un blog per insegnare ciò che sai, in modo da poter creare un seguito. In questo modo hai un pubblico a cui puoi commercializzare i tuoi prodotti e / o persino fare soldi con le pubblicità.

Puoi avviare un blog alimentare per condividere ricette, i tuoi apparecchi di cottura preferiti (entrate affiliate), ecc.

Se sei spiritoso, puoi anche creare un sito come Buzzfeed e creare contenuti divertenti. Le persone stanno consumando molti contenuti in questo momento e puoi guadagnare qualche soldo con banner pubblicitari.

È possibile creare un sito Web di domande e risposte in cui è possibile addebitare per la consulenza professionale. Puoi persino invitare altri professionisti

Puoi anche creare un sito di micro-lavori come Fiverr per la tua comunità locale e aiutare gli altri a guadagnare denaro prendendo una piccola parte di ogni transazione.

Puoi creare un sito di aste come eBay, ma concentrarti su una nicchia specifica o verticale, in modo da poter controllare meglio la qualità, offrire consulenza di esperti, ecc.

Se ami creare e realizzare oggetti con la tua mano, puoi vendere il tuo lavoro su Etsy o, meglio ancora, creare un negozio simile a Etsy con WordPress, in modo da evitare le commissioni intermedie.

Ancora una volta, queste sono solo alcune idee che altri hanno usato per guadagnare entrate extra. Per ulteriori idee, dovresti dare un’occhiata a queste 27 idee di business online.

Ricorda, qualunque cosa tu faccia, per favore NON cadono per qualsiasi schema ricco ricco in questi periodi di crisi. Non ci sono scorciatoie per fare soldi online!

Ci vuole un sacco di duro lavoro e dedizione (come farebbe qualsiasi altra attività).

La buona notizia è che non è necessario spendere migliaia di dollari per ampliare il proprio insieme di competenze.

Con LINKWARE , puoi imparare WordPress gratuitamente in una settimana o meno.

Abbiamo anche tonnellate di utili risorse gratuite come:

Oltre a LINKWARE , ci sono molte università e creatori che stanno rendendo i loro corsi temporaneamente gratuiti per aiutare gli altri a espandere il proprio set di competenze.

Ecco alcune risorse utili di altri creatori:

  • SiteGround, la società che utilizziamo per il nostro hosting WordPress, offre 3 mesi di hosting Startup a soli $ 0,99. Se vuoi creare un sito web / andare online, questa è l’offerta migliore.
  • Il team di MonsterInsights ha creato una guida dettagliata: 32 hack di marketing che sono garantiti per aumentare il tuo traffico. Suggerimenti davvero fruibili!
  • Skillshare la popolare piattaforma per migliorare le tue competenze professionali, iniziare un trambusto laterale o imparare un nuovo hobby che offre tutti i loro corsi gratuitamente (per 2 mesi).
  • Il team dietro il famoso strumento SEO, Moz, ne sta realizzando oltre una dozzina Moz Academy Corsi SEO disponibili gratuitamente. Usa il codice: wegotthis. Sarà gratuito fino al 31 maggio.
  • Joost de Valk (fondatore di Yoast) ha fatto la loro Formazione SEO a 360 gradi corso disponibile gratuitamente. Sarà gratuito fino al 1 giugno. Hanno anche un formazione gratuita sull’editor di blocchi di WordPress per chi ne ha bisogno.
  • Cole Joseph (fondatore dell’Aula di Cole) sta offrendo tutto corsi di formazione fotografica gratuitamente fino all’8 aprile.
  • LinkedIn offre loro Lavora in remoto Percorso di apprendimento (16 corsi) gratuitamente. Questa è una guida eccellente per coloro che stanno passando al lavoro remoto.
  • Scribd sta offrendo tutte le loro risorse di apprendimento per 30 giorni gratis (nessuna carta di credito richiesta). Questo ha tonnellate di libri e audiolibri.
  • 365 Data Sciences offre tutto il loro Corsi di data science gratuitamente fino al 15 aprile.
  • … altri arriveranno presto quando li trovo.

Pensieri finali

So che queste prossime settimane sembreranno molto lunghe … e spero che queste guide ti aiuteranno a creare qualcosa di straordinario di cui sarai orgoglioso nei prossimi 6 mesi.

Come proprietari di piccole imprese, dobbiamo essere disciplinati, sfruttare al massimo le risorse disponibili (essere intraprendenti) e concentrarci sulle opportunità che avranno il maggiore impatto.

Mentre il mondo sembra incontrollabile, è estremamente cruciale che ci concentriamo su ciò che possiamo controllare perché è così che vinceremo e usciremo avanti.

Concluderò l’articolo con questa bellissima citazione di Maya Angelou:

Potresti non controllare tutti gli eventi che ti accadono, ma puoi decidere di non ridurli.

Resta al sicuro, in salute e di buon umore :)

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di spargere la voce. Condividilo sui social media, invia un messaggio a un membro della famiglia e / o invialo tramite e-mail agli amici che possono trarne vantaggio.